CRITTO/STEGANOGRAFIA

Crittografia: Codifica convenzionale segreta delle informazioni usata per precludere il tentativo di accesso non autorizzato. Il procedimento opposto, detto decriptare, può essere effettuato da chi conosce il codice.

Steganografia: Furono i Greci  i primi ad usare dei rudimentali sistemi di steganografia, incidendo del testo nascosto su delle tavolette di legno ricoperte di cera. Per mandare un messaggio segreto una persona avrebbe dovuto quindi grattare via la cera da una tavoletta, incidervi sotto il messaggio, e successivamente ricoprire la tavoletta con della cera per farla apparire nuova.

IL PERITO, LA STEGANOGRAFIA  E LA CRITTOGRAFIA

La steganografia non va confusa con la crittografia, in quanto quest’ultima tecnica punta la sua sicurezza sul fatto che tutti possono leggere un messaggio criptato, ma in teoria solo il destinatario può decriptarlo e quindi riuscire a leggerlo. La debolezza della crittografia è proprio il sistema usato per criptare il messaggio: una volta abbattuto quello, si ha libero accesso a tutti i segreti trasmessi. La steganografia invece parte dal presupposto che nessuno dovrebbe sapere che esiste un messaggio segreto nascosto, e quindi risulta impossibile trovarlo. L’importante è quindi escogitare un metodo sicuro per poter nascondere il proprio segreto.

SERVIZI OFFERTI AL CLIENTE
  • Verifica violazione sistemi di sicurezza crittografati;
  • Rivelazione di comunicazioni Stenografate (nascoste) via e-mail;
  • Analisi immagini steganografate con all’interno messaggi di testo nascosti;
  • Verifica furto d’identità;
  • Analisi violazione proprie password.